<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2290112331237017&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Chiara Guglielmini / Categories: Success Story

SUCCESS STORY: SPAL AUTOMOTIVE POTENZIA LA CONNETTIVITÀ INTERNAZIONALE

L'azienda leader mondiale nell’Automotive potenzia la connettività delle sedi estere grazie alla consulenza di Errevi System.

 

Chi è Spal Automotive
SPAL Automotive è leader mondiale nella progettazione e produzione di elettroventilatori per qualsiasi tipo di veicolo.
Fondata a Correggio (RE) nel 1959, SPAL ha iniziato la propria attività realizzando articoli tecnici in materiale plastico per poi specializzarsi nel settore Automotive. Da oltre 30 anni SPAL progetta, produce e commercializza in tutto il mondo elettroventilatori per auto, moto, autobus, fuoristrada, macchine movimento terra, trattori agricoli, camion ed attrezzature industriali.


 

LE ESIGENZE DI SPAL AUTOMOTIVE

Il data center di SPAL Automotive, grande realtà aziendale con filiali sparse in tutto il mondo, ha in carico l’erogazione quotidiana di servizi verso le sedi remote e deve far viaggiare le informazioni aziendali verso utenti (anche mobili) interni, clienti e partners in aree geografiche spesso molto distanti dall’Head Quarter di Correggio (Reggio Emilia).
Nel far fronte a tutto questo, SPAL Automotive doveva scontrarsi con la complessità della tradizionale infrastruttura internazionale di networking, gestita da più provider e spesso poco efficiente perché soggetta a saturazione della banda, dato l’alto traffico dati cui è sottoposta.
Le problematiche più stringenti, perché più impattanti sulle performance di due filiali di SPAL, riguardavano:

  • il difficoltoso scambio di files di grafica di grandi dimensioni tra una consociata e un’importante casa automobilistica americana;
  • l’alta latenza nell’erogazione di applicativi dall’Head Quarter di Correggio verso la sede aziendale di Shanghai.

 

LA TECNOLOGIA DI ARYAKA

Errevi System, partner tecnologico di SPAL Automotive da anni, ha rintracciato in Aryaka la soluzione in
grado di risolvere le sue problematiche di networking.
Nata nel 2009 in America, Aryaka è un’innovativa azienda specializzata in connettività che si pone sul
mercato come valida alternativa alle MPLS pubbliche internazionali e ai Private Network.
Per far questo, Aryaka ha costruito un network globale di propri “Points of Presence” (POPs) disposti in
tutto il mondo e connessi tra di loro grazie a rete privata dedicata, riuscendo così a mettere a disposizione delle imprese un network as-a-service veloce che, riducendo la latenza, accelera le performance delle
applicazioni SaaS o IP-based.

Aryaka opera quindi ponendosi come unico interlocutore verso cui concentrare tutte le richieste di servizi: prende in carico il traffico dalla sede centrale dell’azienda e lo eroga mediante la sua rete con
alte prestazioni e bassissima latenza verso tutti gli utilizzatori finali.

 

L'IMPLEMENTAZIONE DI SPAL AUTOMOTIVE

Dall’analisi di pre-fattibilità condotta da Errevi System è emersa la piena compatibilità dell’infrastruttura di SPAL Automotive con la tecnologia Aryaka, che presentava tra l’altro 3 POPs in prossimità dei tre nodi aziendali coinvolti dalle problematiche:

  • POP Chicago per il cliente a Detroit;
  • POP Francoforte per l’HQ a Correggio (RE); • POP Shanghai per la sede a Shanghai.

Errevi System ha quindi coadiuvato SPAL Automotive nella predisposizione di una POC gratuita della durata di due settimane, durante le quali l’IT Manager di SPAL Automotive, Cristiano Fossali, ha potuto apprezzare non solo la tecnologia, ma anche la tempestività e la reattività del fornitore:


“Abbiamo riscontrato una grande reattività da parte del fornitore e un’inaspettata tempestività di implementazione. Chi ha avuto a che fare con provider internazionali sa che si parla di tempi di deployment che non vanno sotto i due mesi con contratti “mastodontici” che prevedono sin da subito ingenti investimenti. Noi abbiamo fatto una POC per gli USA e l’implementazione è avvenuta nel giro di dieci giorni. Inoltre, la modularità del contratto è vantaggiosa poiché permette di modificare i servizi, come l’ampiezza banda o le tratte servite, al variare delle necessità aziendali” spiega Fossali.

 

Dopo l’esito positivo della POC, il cliente ha deciso di procedere con l’attivazione del servizio sia in America che in Cina.
Errevi System ha curato l’intera configurazione dei sistemi aziendali di SPAL Automotive per la predisposizione ai servizi di Network as a service e di Wan Optimization.

Le applicazioni aziendali che hanno beneficiato dell’implementazione della tecnologia Aryaka sono diverse, dai software CAD al gestionale, fino agli strumenti di comunicazione VOIP.


“Negli Stati Uniti avevamo un grande problema, relativo al fatto che la nostra consociata avesse difficoltà ad aprire e gestire i files grafici CAD nei server di un cliente, un’importante casa automobilistica americana, con un servizio centralizzato. L’implementazione di Aryaka ha risolto il problema in maniera brillante.
Inoltre, la nostra filiale diretta a Shanghai ha goduto dei benefici di Aryaka sia per quanto riguarda la fruizione del gestionale JD Edwards di Oracle, sia per la parte Voip di comunicazione. Sono note a tutti le difficoltà della navigazione extra-confine della Cina. Invece della tradizionale MPLS, noi abbiamo preferito collegare la filiale di Shanghai con il POP di Aryaka della stessa città e i risultati sono eccellenti con tutto il traffico internazionale dirottato su Aryaka” prosegue Fossali.

 

  • Riassumendo, i servizi Aryaka implementati in SPAL Automotive hanno previsto:
  • un global private network con Quality of Service e TCP Optimization;
  • la WAN Optimization (compressione e deduplica sin dal primo miglio);
  • due device ANAP (uno in Italia e uno in Cina);
  • l’utilizzo del Portale MyAryaka, attraverso il quale il cliente può monitorare tutto il traffico, la tipologia, i tempi di risposta, l’aumento di performance;
  • i servizi di networking gestiti da Aryaka.

 

NEXT STEPS

Soddisfatta della prima implementazione negli Stati Uniti e in Cina, SPAL Automotive ha deciso di proseguire il percorso replicando il successo nelle filiali del Brasile, del Regno Unito e della Russia.

Autore dell'articolo: Chiara Guglielmini
LinkedIn